Riqualificazione ambientale e paesaggistica di Viale Trieste, Cagliari

uid_1207a231ff8.580.0InquadramentoS1_SP_1.3 planimetria scenario1

dettagli piante e sezioniVista1

Viale Trieste rappresenta una delle principali viabilità lungo la direttrice Cagliari-Sassari, caratterizzata da importanti componenti di traffico pedonale, veicolare e trasporto pubblico, in affiancamento allo storico percorso del Corso Vittorio Emanuele, di recente parziale pedonalizzazione. Peculiarità della via è la presenza su ambo i lati di importanti alberature (ficus retusa) che ne qualificano l’immagine consolidata nel tempo.

La riqualificazione del Viale consiste nel rimodulazione integrale delle aree carrabili e pedonali a vantaggio delle seconde, scelta avvallata dallo studio trasportistico a scala urbana che ne dimostra l’effettiva praticabilità. Inoltre elemento qualificante il progetto è la componente ambientale, in particolare l’ampia de-pavimentazione delle superfici, l’inserimento di una corsia ciclabile in continuità con gli spazi pedonali.
Un equilibrio delicato tra città e territorio, dove le molteplici aree di natura storica, artistica, archeologica presenti lungo il viale sono valorizzate ed integrate in un disegno contemporaneo, declinato attraverso l’impiego di materiali locali e compatibile con lo sviluppo delle importanti alberature.

Gruppo di progettazione:

Neostudio Architetti Associati (capogruppo)
FeRiMa – arch.tti Fernando e Riccardo Russo
BA+ Burlando Architettura
Espace libre
arch. Francesca Icardi

Sarland (rilievi, geologia, sottoservizi)
BMS Studio Associato di Ingegneria (illuminazione)
Elaborazioni Srl (trasporti)
ing. Silvia Sivo (giovane professionista)
dott.forestale Fadda Cristian (agronomo)
dott.ssa Cristiana Cilla (archeologo)

Committente:
Comune di Cagliari

PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICO-ECONOMICA (2021)
PROGETTO DEFINITIVO (in corso)